Riparazione cristalli

La riparazione del cristallo è possibile nella prima fase della rottura, se non sono presenti lesioni allungate. 

Il classico caso è quello del sassolino che ci segna il vetro. Prima che il segno si allarghi procurando le fessurazioni, si può intervenire iniettando della resina a caldo nella lesione e bloccare l’espansione della rottura.

Sostituzione cristallo anteriore

Quando la lesione non può essere riparata è necessario sostituire tutto il parabrezza.

L’operazione richiedi diversi passaggi:

  • Smontaggio di alcuni rivestimenti interni
  • Scollatura del sigillante che unisce il vetro alla carrozzeria
  • Ripulitura di tutti i residui del vecchio sigillante
  • Ripristino del nuovo sigillante
  • Applicazione del nuovo parabrezza tramite le apposite maniglie
  • Fissaggio e rimontaggio delle parti del rivestimento